Logo

Benvenuto nella directory di articoli gratuiti, Guest

Cerca:

Home » Viaggi-e-vacanze » Firenze in un giorno: ecco cosa vedere

Firenze in un giorno: ecco cosa vedere

  • pdf Articolo in PDF
  • |
  • stampante Anteprima di stampa
  • |

di: links234
Parole: 448 | Visite totali: 1665

Se siete a Firenze solo di passaggio e avete paura di non riuscire a visitare la città come si deve non preoccupatevi: fortunatamente il capoluogo fiorentino è una città a misura d’uomo che consente di essere apprezzata anche in poco tempo. Vedere Firenze in un giorno, naturalmente, non vi consentirà di entrare dentro i musei e di fare visite accompagnate; avrete comunque l’opportunità di fare un’esperienza indimenticabile e di farvi venire voglia di tornare per una visita più approfondita.

Una passeggiata sul Ponte Vecchio

Sicuramente uno dei punti più frequentati di Firenze è il Ponte Vecchio: questo perché da lì si può ammirare la città sull’Arno e scattare foto suggestive. La caratteristica del Ponte Vecchio è senza dubbio quella di essere la location di negozi di orafi e gioiellieri, dove potrete acquistare collane e bracciali di valore pregiato.

Tra Chiese e Monumenti

Nella vostra 24 ore a Firenze è impossibile pensare di visitare gli Uffizi; tuttavia soffermatevi nella galleria antistante l’ingresso e godetevi lo spettacolo. Proseguite poi il vostro itinerario verso il Duomo, dove potrete osservare il Campanile di Giotto e l’atmosfera magica. Per gli amanti del sacro, è imperdibile la Basilica di Santa Croce, una delle più famose chiese di Firenze, che si contraddistingue per la sua pianta a croce a T e per le sue cappelle tutte da scoprire. Se andate a Firenze durante la bella stagione non dovete perdervi il giardino di Boboli a Palazzo Pitti, dove potrete ammirare bellissimi esemplari di piante e fiori.

Cosa mangiare

La città offre senza dubbio spuntini e piatti prelibati adatti a tutti i gusti e le esigenze. Sicuramente il piatto forte di Firenze è l’inimitabile carne fiorentina accompagnata da un buon bicchiere di vino rosso, come il Chianti, ma se siete vegetariani o volete rimanere leggeri state tranquilli. Sono tantissimi, infatti, i ristoranti dove rifocillarsi con una buona pizza o con un primo squisito.

Dove comprare regali e souvenir

La città è la meta perfetta per le fashion victim e per coloro che vogliono portarsi a casa qualcosa di tipico. Firenze è famosa per la produzione di pelle, per cui non stupitevi se lungo le vie principali trovate botteghe artigianali con prodotti di questo genere. Per coloro che amano le grandi firme nessun problema: Firenze brulica di boutique d’alta moda dove trovare capi di tendenza e chic. Per un po’ di colore e vivacità non perdetevi il Mercato di San Lorenzo nell’omonimo quartiere, dove trovare imitazioni delle grandi marche o regali interessanti ad un prezzo più accessibile.

Informazioni sull'Autore

Emanuele Tamponi

http://www.visitare-firenze.it/

Fonte: Article-Marketing.it

Ripubblica questo articolo gratuitamente nel tuo sito

Clicca all'interno dell'area e copia il contenuto evidenziato. L'articolo è così pronto per essere ripubblicato dove vuoi.