Logo

Benvenuto nella directory di articoli gratuiti, Guest

Cerca:

Home » Arredamento » Moss Design: la natura dentro casa

Moss Design: la natura dentro casa

  • pdf Articolo in PDF
  • |
  • stampante Anteprima di stampa
  • |

di: SEOPROCLIC
Parole: 364 | Visite totali: 878

Il muschio lo abbiamo sempre pensato come base del presepe natalizio, lo abbiamo sfruttato per orientarci nei boschi o lo abbiamo eliminato dal nostro giardino, dalla corteccia degli alberi o dalle mura esterne della nostra abitazione. Ma chi avrebbe mai pensato di poterlo utilizzare per decorare una parete della propria casa? Eppure l'ultima frontiera del design italiano riserverebbe proprio questo posto all'elemento più tipico e caratteristico del sottobosco.

Il Moss Design utilizza infatti un particolare tipo di lichene scandinavo, il moss, e, attraverso un processo di essiccazione e stabilizzazione, lo rende un elemento ornamentale e decorativo per interni. In natura questo muschio ha una tonalità piuttosto neutra e ricopre i vasti pascoli della taiga e della tundra nordiche. È un alimento basilare per gli animali del luogo, tanto da essere chiamato anche reindeermoss, "lichene delle renne".

Gli operatori del settore manipolano questo particolare tipo di vegetazione, lo colorano con pigmentazioni naturali e danno vita alle più svariate e creative composizioni.

Il lichene stabilizzato mantiene tutta la morbidezza di cui gode in natura; è soffice al tocco e gradevole alla vista. È versatile, si adatta bene a tutti i tipi di superficie, soprattutto agli ambienti interni e ai climi umidi (umidità superiore al 50%) e non ha bisogno di manutenzione. Il raggio di applicazione del moss è molto vasto e varia dalla piccola installazione alla grande parete vegetale, dall'appartamentino di città ai locali della grande azienda ecosostenibile che fonda su di esso il piano di marketing.

Le sue proprietà di isolante naturale, soprattutto quando montato su polistirolo, ne facilitano l'impiego per insonorizzare discoteche, ristoranti, sale conferenze o stanze d'albergo. Apprezzato particolarmente da chi non vanta un esperto pollice verde può ricreare aree verdi o colorate in sostituzione delle più impegnative piante da appartamento.

Certo, c'è chi continua eliminare la muffa dalle pareti di casa e guarda con occhio contrariato a chi le decora con muschio essiccato, ma d'altronde alla moda non si comanda. E sembra che questa tendenza, ultimamente, si stia incrementando sempre di più, di pari passo al crescente apprezzamento per tutto ciò che è bio, eco e green.

Informazioni sull'Autore

Valentina Orlandini

http://www.arpolitalia.it/moss-trend.php

Fonte: Article-Marketing.it

Ripubblica questo articolo gratuitamente nel tuo sito

Clicca all'interno dell'area e copia il contenuto evidenziato. L'articolo è così pronto per essere ripubblicato dove vuoi.