Logo

Benvenuto nella directory di articoli gratuiti, Guest

Cerca:

Home » Arredamento » Serramenti in alluminio a taglio termico, nuova frontiera per questo materiale

Serramenti in alluminio a taglio termico, nuova frontiera per questo materiale

  • pdf Articolo in PDF
  • |
  • stampante Anteprima di stampa
  • |

di: ictadmin
Parole: 533 | Visite totali: 188

Se valutate il cambio degli infissi, a cosa prestate maggiore attenzione? Alle performance termiche? Al design? O al risparmio energetico? E’ possibile fondere praticità e bellezza? Analizziamo assieme alcuni dettaglio e scopriamo le soluzioni migliori per gli infissi di casa che potreste non avere ancora preso in considerazione come i serramenti a taglio termico.

Per la vostra abitazione potreste scegliere di optare per una nuova soluzione che offre nuova vita ad un materiale già ampliamente testato nella produzione di serramenti: l’alluminio.

Gli infissi in alluminio a taglio termico sono un prodotto estremamente valido sotto diversi aspetti, valutiamo insieme alcune loro peculiarità:

  • Sono versatili, adatti per l’uso casalingo come per uffici o aziende con gradi superficie
  • Sono estremamente solidi e resistenti all’usura del tempo
  • Stiamo parlando di un materiale totalmente riciclabile
  • Il design può essere razionale e accattivante
  • Posso essere implementati grandi spessori accoppiando quindi più vetri e maggiori anticamere con eventuale gas per migliorare il risparmio energetico (argon o altri tipi di gas isolanti)
  • Non è richiesta manutenzione
  • Ha una tenuta statica eccellente
  • Non ha limiti di superficie

Nonostante tutti questi pro l'alluminio è un buon conduttore termico e questo ne penalizza le prestazioni in inverno e in estate infatti tende a portare freddo e caldo verso l’interno dell’ambiente.

Ecco il perché dei cosiddetti serramenti in alluminio a taglio termico, infatti il taglio termico, rispetto alle normali procedure di creazione degli infissi, si differenzia eliminando il ponte termico con l’inserimento di un profilo interno contenente poliammide o gomma, interrompendo così la continuità dell’alluminio e staccando in sostanza il profilo esterno da quello interno.

Il profilo a taglio termico è divenuto ormai lo standard dei serramenti in alluminio di qualità unendo i vantaggi dell’alluminio alla necessità di risparmio energetico.

In più possiamo porre l’attenzione alla quantità di anticamere e la qualità dei gas presenti fra i vetri dei nostri infissi, così da garantire un isolamento ottimale anche al vetro e non solo al profilo.

I costi: il costo di questi serramenti è inferiore a quello per soluzioni omologhe in legno o legnoalluminio. La vera differenza nel prezzo però dipende da molteplici fattori: prestazioni termiche, acustiche, superfici, profili, i sistemi di apertura e, ovviamente, alla marca.

Le più diffuse marche di serramenti hanno costi più importanti di altre garantendo standard qualitativi più elevati quindi anche questa è una variabile da considerare nel momento passi all’effettiva valutazione dell’acquisto.

Per questo tipo di soluzione il costo a metro quadrato diminuisce all’ aumentare della superfice, altro interessante punto a favore, salvo in caso che variabili specifiche entrino in gioco: oltre certe misure l’infisso diventa strutturale, come per i grandi palazzi in vetro, in scenario il costo aumenta vertiginosamente rendendosi necessaria l’implementazione di strutture di sostegno in ferro a reticolo per sorreggerlo dall’interno.

Informazioni sull'Autore

Massimo Prando

Idra Tecnologie Informatiche

Fonte: Article-Marketing.it

Ripubblica questo articolo gratuitamente nel tuo sito

Clicca all'interno dell'area e copia il contenuto evidenziato. L'articolo è così pronto per essere ripubblicato dove vuoi.