Logo

Benvenuto nella directory di articoli gratuiti, Guest

Cerca:

Home » Arredamento » Sostituzione delle finestre: alcune informazioni utili

Sostituzione delle finestre: alcune informazioni utili

  • pdf Articolo in PDF
  • |
  • stampante Anteprima di stampa
  • |

di: Mario22
Parole: 593 | Visite totali: 252

Procedere alla sostituzione delle finestre è un attività da eseguire per diverse ragioni: ad esempio se si vuole migliorare l'estetica della propria abitazione o in generale il comfort abitativo negli spazi interni. L'aiuto di un fabbro per questo tipo di operazioni è ampiamente consigliato, soprattutto se non si è pratici nei lavori di casa.

Uno dei motivi principali può essere anche quello di acquistare un modello più moderno di finestra e quindi maggiormente efficiente in termini di sicurezza e di isolamento. I serramenti di recente fabbricazione presentano infatti un sistema di vetrazioni ad alta qualità capace di offrire alcuni benefici. Essi sono maggiormente resistenti agli agenti atmosferici come pioggia e vento e sono particolarmente affidabili in termini di sicurezza, infatti presentano una maggiore resistenza ai tentativi di scasso.

Sostituzione finestre: manutenzione ordinaria e straordinaria

Quando si deve procedere alla sostituzione della finestre è importante conoscere la distinzione tra manutenzione ordinaria e manutenzione straordinaria.

La prima non comporta infatti la necessità di richiedere degli appositi permessi per iniziare i lavori di sostituzioni delle finestre. Il fatto che non sia necessario, riduce in primo luogo i costi e soprattutto diminuisce considerevolmente la parte burocratica dei tempi per svolgere il lavoro di sostituzione.

Si può parlare di manutenzione ordinaria quando la sostituzione della finestra non comporti il cambio del modello o del rivestimento della finestra. Si può parlare inoltre di un intervento ordinario ogni qual volta l'attività di sostituzione non comporti un mutamento della forma, della dimensione e delle caratteristiche della finestra nelle quali possono essere inclusi anche i lucernari. Generalmente gli interventi ordinari sono finalizzati ad ottimizzare il risparimio energetico nella propria abitazione e a migliorare il comfort abitativo.

E' possibile inoltre chiedere degli sgravi fiscali nel caso in cui la manutenzione ordinaria coinvolga condomini o abitazioni residenziali. Qualora si richieda lo sgravio fiscale è necessario richiedere la certificazione energetica la quale serve affinchè si possa ottenere la detrazione fiscale. La domanda di sgravio fiscale deve essere presentata al comune e deve contenere una serie di informazioni tra le quali la tipologia e le caratteristiche del vecchio telaio e del vetro antecedente alla sostituzione nonchè le modifiche intercorse in seguito alla sostituzione.

Ebbene all'interno della domanda dovrà essere necessariamente indicato il tipo e le caratteristiche del nuovo telaio e del nuovo vetro.

Interventi di manutenzione straordinaria

A differenza degli interventi di manutenzione ordinaria questi particolari interventi non possono essere compiuti se non si sia stati previamente autorizzati dal comune di competenza. Se ad esempio si viva in un appartamento prima di poter procedere alla sostituzione della finestra è necessario ottenere previamente il permesso condominale.

Questo dovrà essere poi consegnato successivamente insieme al progetto di sostituzione al comune di competenza. La richiesta deve inoltre essere accompagnata dalla firma di un professionista abilitato tra i quali geometri o ingegneri.

La scelta del professionista che si occuperà dei lavori di sostituzione è sostanzialmente condizionata dalle esigenze e dal budget del cliente. La sostituzione della finestra è un intervento di manutenzione straordinaria qualora si debba modificare l'apertura o la forma dell'infisso, ovvero si debba procedere alla sostituzione del materiale o del colore della finestra. Quanto detto trova applicazione anche per i lucernari e le portafinestre.

Ulteriori esempi di interventi straordinari si hanno quando si voglia procedere all'installazione di un sistema di allarme o blindatura ed anche quando si voglia modificare la finestra in portafinestra.

Informazioni sull'Autore

Mario Angelofanti

Fonte: Article-Marketing.it

Ripubblica questo articolo gratuitamente nel tuo sito

Clicca all'interno dell'area e copia il contenuto evidenziato. L'articolo è così pronto per essere ripubblicato dove vuoi.