Logo

Benvenuto nella directory di articoli gratuiti, Guest

Cerca:

Home » Arte-e-cultura » Come scegliere le lezioni di pianoforte

Come scegliere le lezioni di pianoforte

  • pdf Articolo in PDF
  • |
  • stampante Anteprima di stampa
  • |

di: eskimet
Parole: 540 | Visite totali: 1911

Da un paio d’anni Internet sta diventando sempre più velocemente un contenitore di informazioni estremamente preziose. La nuova tecnologia che permette a tante persone di condividere, oltre alle le proprie opinioni, anche le conoscenze, fa sì che le possibilità didattiche che il Web ci offre siano veramente molto interessanti.

Naturalmente anche la musica non fa eccezione e dunque sono numerosi i siti che pubblicano lezioni di pianoforte gratuite o a pagamento, per non parlare di YouTube che sta diventando sempre di più un contenitore di video didattici musicali molto interessante.

Oggi vogliamo dare un consiglio a tutti coloro che decidono di utilizzare il Web per imparare a suonare il pianoforte. Vi sono a mio avviso 3 aspetti che devono essere presi seriamente in considerazione e che se valutati attentamente, permetteranno di non perdere tempo e di non gettare via inutilmente denaro.

1. L'organizzazione dei video didattici

Il primo punto che ritengo di grandissima importanza è quello della organizzazione del materiale didattico e delle eventuali video lezioni presenti su un sito. Molto spesso infatti i portali che si propongono come scuole di musica on-line contengono numerosi tutorial, video didattici, a volte raggruppati in brevi corsi, che però non sono organizzati in modo progressivo e graduale.

Dunque a meno che chi voglia utilizzare queste lezioni non sappia già suonare il pianoforte e desideri utilizzare questi tutorial come integrazione e aggiunta alla propria conoscenza, consiglio vivamente di scegliere un sito che offra un percorso di video lezioni di pianoforte strutturate in ordine graduale e organizzate in modo da creare un percorso didattico sensato e accessibile a tutti.

2. Tecnica ed esecuzione da imparare contemporaneamente

Il secondo punto molto importante nella scelta delle lezioni da seguire sul Web e quello legato al modo con cui viene curata la tecnica e l'esecuzione di brani, aspetti entrambi importantissimi nello studio del pianoforte.

Dunque è opportuno che nella successione delle lezioni sia l’aspetto tecnico che quello esecutivo siano curati e portati avanti parallelamente, in modo tale da poter imparare a suonare correttamente lo strumento e contemporaneamente avere la soddisfazione di suonare brani di diversa difficoltà.

3. Imparare parallelamente a leggere lo spartito

Il terzo aspetto che bisogna considerare nella scelta delle lezioni di pianoforte da utilizzare on-line e quello del solfeggio: io personalmente consiglio a tutti coloro che vogliono imparare a suonare il pianoforte di seguire parallelamente delle lezioni che permettano di conoscere a fondo come leggere uno spartito.

Dunque nella scelta dei corsi sul Web è opportuno scegliere quelli che permettono di seguire un percorso in cui lo studio del pianoforte sia affiancato a quello del solfeggio. Ciò è di grande importanza nel momento in cui una persona migliora la tecnica pianistica e deve suonare dei brani con delle figure ritmiche più complesse. Nel caso in cui non sia in grado di leggere correttamente tali figure, si ritroverà nell’impossibilità di eseguire questi brani di difficoltà superiore.

Questi sono i tre fondamentali punti che devono essere valutati da che decide di utilizzare le lezioni sul Web per imparare a suonare uno strumento. Seguendo questi consigli sicuramente le soddisfazioni non mancheranno e sarà possibile imparare a suonare il pianoforte con una capacità ed un'abilità ottimali.

Informazioni sull'Autore

Francesco L'Erario (compositore e docente di musica)

www.dentrolamusica.com

Fonte: Article-Marketing.it

Ripubblica questo articolo gratuitamente nel tuo sito

Clicca all'interno dell'area e copia il contenuto evidenziato. L'articolo è così pronto per essere ripubblicato dove vuoi.