Logo

Benvenuto nella directory di articoli gratuiti, Guest

Cerca:

Home » Arte-e-cultura » Venezia e i suoi palazzi come location da sogno per eventi

Venezia e i suoi palazzi come location da sogno per eventi

  • pdf Articolo in PDF
  • |
  • stampante Anteprima di stampa
  • |

di: grupposantafe
Parole: 600 | Visite totali: 1908

Venezia è una città unica al mondo, densa come poche altre di storia, cultura, arte e bellezza. Ma ciò che la rende ancora più speciale è il fatto che ancora oggi in essa si avverta nettamente un’aura di prestigio e nobiltà, rimasta intatta da quando Venezia, con le sue nobili famiglie, rappresentava una potenza politica ed economica di primo piano. Visitando Venezia si ha l’impressione che il tempo si sia fermato, cristallizzando per sempre una grandezza ormai fuori dal tempo. Ciò amplifica le suggestioni che la città sa regalare, per la bellezza dei suoi scorci e dei suoi palazzi, già di per se ineguagliati.

Ma Venezia è stata in passato, e si conferma ancora oggi, un prestigioso polo culturale che risplende di una luce vivissima. Dal momento in cui, negli anni del proprio massimo splendore come capitale della Repubblica Serenissima, fu tra i maggiori centri del continente sul piano delle scienze e della cultura (non dimentichiamo che fu uno dei luoghi in cui la stampa fiorì più rigogliosa), e poi fino ai tempi recenti, Venezia è rimasta un punto di riferimento per il sapere in Europa e non solo. Questo si deve anche grazie a numerose nobili famiglie veneziane, i cui esponenti che nel corso dei secoli alimentarono e diedero sostegno alla cultura.

Un illustre esempio in questo senso è rappresentato dal nobile casato Querini, di origini antichissime, che si dice addirittura essere tra i fondatori di Venezia. Giovanni Querini Stampalia, ultimo discendente di questa famiglia, fu uomo di scienze e lettere, la cui erudizione era inferiore soltanto alla sua curiosità. Fu anche un uomo solitario, e non volle mai sposarsi: dopo aver creato un’istituzione per la promozione del sapere e degli studi, per lo sviluppo dell’individuo (la Fondazione Querini Stampalia), al momento della morte nel 1869 lasciò tutti i propri averi alla città di Venezia. Lo storico palazzo Querini Stampalia, terre, case, libri, quadri, mobili, oggetti d'arte, stampe ed altro, affidando alla Fondazione l'impegnativo mandato di mettere a disposizione del pubblico queste straordinarie risorse.

Unendo i due aspetti di questa straordinaria città il Palazzo Querini Stampalia rappresenta un polo della più alta cultura presso una cornice ineguagliabile. Esso si trova a pochi passi dalla meravigliosa Piazza San Marco, e oltre a essere di per se un elemento di grande interesse dal punto di vista artistico, racchiude tesori di valore inestimabile. A partire dalla prestigiosa biblioteca, il cui nucleo originario si è costituito nel corso degli oltre 7 secoli di storia della famiglia Querini Stampalia e comprende manoscritti, incunaboli, rare edizioni a stampa, carte geografiche antiche e incisioni. Il fondo moderno, di circa 300.000 volumi, ha carattere generale e viene costantemente incrementato, e la biblioteca assolve il ruolo di biblioteca civica del centro storico per il comune di Venezia.

Ma il palazzo rappresenta anche una scelta di assoluto prestigio come location per incontri, conferenze e convegni. La Fondazione infatti mette a disposizione un servizio di affitto di sale per convegni, con numerosi spazi di grande valore artistico, e non solo. Essa offre la propria esperienza e le proprie relazioni con mondo accademico ed artistico, indispensabili per la realizzazione e l’organizzazione di qualsiasi iniziativa culturale di alto livello, a cui assicura non solo il supporto professionale, ma anche adeguate attività di promozione. L’assistenza alle attività è affidata a personale qualificato di grande esperienza organizzativa, che si occuperà efficientemente di ogni questione anche di consulenza, legata all’assistenza fiscale per la detraibilità delle spese, alle attività di promozione tramite ufficio stampa e comunicazione sia tradizionale che attraverso soluzioni multimediali.

Informazioni sull'Autore

Elisa Rossa

Fonte: Article-Marketing.it

Ripubblica questo articolo gratuitamente nel tuo sito

Clicca all'interno dell'area e copia il contenuto evidenziato. L'articolo è così pronto per essere ripubblicato dove vuoi.