Logo

Benvenuto nella directory di articoli gratuiti, Guest

Cerca:

Home » Economia-e-finanza » Broker regolamentati: una lista esaustiva

Broker regolamentati: una lista esaustiva

  • pdf Articolo in PDF
  • |
  • stampante Anteprima di stampa
  • |

di: Russian
Parole: 511 | Visite totali: 5670

C'è broker e broker. Scegliere non è mai facile. Non lo è per tanti motivi: innanzitutto,  non esiste un intermediario perfetto ma solo quello adatto alle nostre esigenze. In secondo luogo, nessun broker rivela mai eventuali falle nel sistema, sicché spesso ci si avventura nella lettura dei feedback. Poi c'è la questione dei broker regolamentati. Ecco di cosa si tratta.

Un buon broker è innanzitutto un broker regolamentato. Il possesso di una licenza rappresenta una condicio sine qua non affinché si possa procedere con la scelta. La licenza più famosa è quella dalla Cysec, l'ente di controllo di Cipro, importante perché nell'isola hanno sede buona parte dei brokers (per una questione di tasse). In Italia, ad autorizzare gli intermediari è la Consob.

Broker regolamentati, requisito minimo

Perché il possesso della licenza è così importante? Innanzitutto, l'opportunità dell'azione di controllo da parte di enti autorevoli è assolutamente intuibile: in ballo c'è spesso tantissimo denaro, la perdita è un fatto grave e la perdita a causa di problemi "tecnici" lo è ancora di più.

In secondo luogo, l'impossibilità dei traders di stabiliare un contatto diretto e "classico" (face to face) con i broker. Questi appaiono come entità lontane, di default capaci di imprimere un senso di precarietà. Per questo è necessario che il trader si senta coperto dall'azione di monitoraggio di un'autorità prestigiosa su broker che siano, per l'appunto, broker regolamentati.

Una lista di broker regolamentati

In Italia, l'ente di riferimento - ossia quello che rilascia la licenza - è la Consob. Questa considera già "licenziati" gli intermediario che sono autorizati dalla Cysec, quindi - a dire il vero - non sono in moltissimi a rivolgersi all'ente italiano - lo ritengono superfluo. Ovviamente, la licenza Consob è un qualcosa di cui comunque andare fieri, sicché alcuni scelgono di acquisire la licenza.

Ecco una lista dei brokers regolamentati più noti. Accanto, informazioni sulle società "madri" ed eventuali altri licenze.

  • Optionweb, Lionsman, CySEC CONSOB AMF FSA
  • Top Option, Safecap Invstment, CySEC CONSOB AMF FSA
  • 24 Option, Rodeler Ltd, CySEC CONSOB AMF FSA
  • Any Option, Ouroboros Derivatives Trading Ltd, CySEC CONSOB AMF FSA
  • Zone Option, Rodeler Ltd, CySEC AMF FSA
  • Banc de Swiss,Keplero Holdings Ltd,CySEC
  • Eztrader, WGM Services Ltd, CYSEC
  • Option Fair, BO Tradefinancials Ltd, CYSEC
  • Bank de Binary, Bank de Binary, CySEC CONSOB AMF FSA
  • Option time,Safecap Investments Ltd,CySEC

Il consiglio è quello di scegliere sempre broker regolamentati. Alcuni intermediari potrebbero offrirvi occasioni vantaggiosissime. Prima di valutarle, verificate che siano in possesso di una regolare licenza.

Informazioni sull'Autore

Giuseppe Briganti

Fonte: Article-Marketing.it

Ripubblica questo articolo gratuitamente nel tuo sito

Clicca all'interno dell'area e copia il contenuto evidenziato. L'articolo è così pronto per essere ripubblicato dove vuoi.