Logo

Benvenuto nella directory di articoli gratuiti, Guest

Cerca:

Home » Informatica-e-internet » Aumentare i follower su Instagram con i contest e le stories

Aumentare i follower su Instagram con i contest e le stories

  • pdf Articolo in PDF
  • |
  • stampante Anteprima di stampa
  • |

di: DanielSEM
Parole: 560 | Visite totali: 285

Aumentare i follower su Instagram è l'obiettivo di chiunque apra un canale su questo social network: on-line si possono rintracciare delle strategie più o meno lecite che suggeriscono di acquistare fan e scambiarsi favori e clic.

Tuttavia imparando a conoscere bene il funzionamento di Instagram si comprende come utilizzarne al meglio tutte le potenzialità e coinvolgere utenti reali e davvero interessati.

D'altra parte non bisogna mai dimenticare che stiamo parlando di una community di persone vere e il successo di un canale sta nel fatto di coinvolgere e ispirare il pubblico con i propri contenuti per catturare l'attenzione e/o diffondere messaggi di qualità.

Aumentare i follower su Instagram: prima regola, non improvvisare!

Sicuramente non ci si può improvvisare "esperti di Instagram" e se si vuole aprire un canale bisogna avere le adeguate conoscenze circa tutti gli strumenti che lo caratterizzano.

Post e fotografie di scarsa qualità sicuramente forniscono un'immagine molto diversa da quella che vorremmo trasmettere al grande pubblico: quindi il primo consiglio è fare molta pratica e approfondire e testare il funzionamento di tutte le opzioni del social network.

In alternativa è possibile rivolgersi a delle figure professionali specializzate nell'utilizzo e nello sviluppo degli account social, che grazie all'esperienza  accumulata possono individuare delle strategie su misura per le proprie necessità.

Qualità o quantità? Aumentare i follower su Instagram con la tecnica dei contest

È importante quindi evidenziare la differenza tra qualità e quantità degli utenti che ci seguono: se acquistiamo dei fan infatti non facciamo altro che ingrandire un numero a fianco del logo, un numero che però sarà rappresentativo di account inattivi.

Per coinvolgere invece dei follower realmente interessati, una delle tecniche di maggiore successo è quella dei contest.

Si tratta di attivare delle forme di coinvolgimento creativo che richiedono ad esempio agli utenti di commentare o seguire il proprio account per partecipare ad un concorso.

Analogamente è possibile chiedere propri utenti di postare una immagine e associare ad essa uno specifico hastag in maniera che sia tracciabile e riconducibile al proprio account.

Stimolare un'azione nel pubblico consente di ampliare lo stato di soddisfazione e coinvolgimento,  invitando i follower ad essere sempre più reattivi e affezionati al brand.

Uso delle storie per aumentare i follower su Instagram

Tra i più recenti strumenti che Instagram ha messo a disposizione degli utenti troviamo le storie: le storie consentono di condividere più immagini correlate senza pericolo di "overposting", che porterebbe ad una vera e propria saturazione delle liste feed e della propria pagina profilo.

In questo modo le foto sono raccolte e collegate per raccontare una vera e propria storia che non necessariamente è caratterizzata da scatti perfetti ma garantisce grande personalità al messaggio complessivo.

In tale modalità è possibile trasmettere dei brevi video in diretta: le live consentono di realizzare e condividere un'esperienza estremamente umana, naturale e per questo ancor più coinvolgente, che si differenzia molto dalle foto perfettamente ritoccate normalmente si pubblicano nei vari profili.

Grazie alle storie, il brand può fidelizzare i propri follower e ottenerne di nuovi in modo creativo.

Informazioni sull'Autore

Daniele Della Corte

Cofounder

www.instago.it

Fonte: Article-Marketing.it

Ripubblica questo articolo gratuitamente nel tuo sito

Clicca all'interno dell'area e copia il contenuto evidenziato. L'articolo è così pronto per essere ripubblicato dove vuoi.