Logo

Benvenuto nella directory di articoli gratuiti, Guest

Cerca:

Home » Lavoro-e-professioni » Corsi di massaggio

Corsi di massaggio

  • pdf Articolo in PDF
  • |
  • stampante Anteprima di stampa
  • |

di: Ludus
Parole: 455 | Visite totali: 4630

La terapia del massaggio è un'arte composta da una serie di tecniche che migliorano la salute della persona e donano benessere. I massaggiatori usano le proprie mani attraverso movimenti che fanno lavorare muscoli e tessuti tonificandoli.

Ecco perché è necessario frequentare corsi di massaggio: perché si tratta di una terapia manuale e un massaggiatore è di fatto un terapista, poiché può alleviare stress e tensione con massaggi correttivi, riflessologia, shiatsu e terapia fisica.

Come scegliere un corso di massaggio

Perché si frequentano corsi di massaggio? I motivi principali sono per imparare una tecnica professionale e trasformarla in carriera. Un corso di massaggio è una delle qualifiche che ci definisce come professionisti e fa parte della formazione necessaria per diventare un terapista del massaggio.

I costi da sostenere sono uno dei punti da considerare quando si vuol partecipare a un corso per massaggiatore. Puoi trovare diverse formule, anche corsi triennali che, ovviamente, comportano spese maggiori.

Esistono inoltre varie tipologie di massaggi, quindi se hai intenzione di frequentare un corso di massaggio, devi prima di tutto decidere in quali tecniche specializzarti.

L'istruttore e la credibilità della scuola sono altri fattori che fanno la differenza. Online potrai trovare diverse scuole e parlare direttamente con il personale qualificato per farti un'idea.

Quali tipi di massaggio imparare a un corso

  • Tecnica di massaggio base: si tratta di una tecnica semplice, che consiste in colpi di mano su schiena, braccia, gambe, torace, ma anche viso, mani e collo. Sono massaggi che iniziano e finiscono con sfioramenti superficiali, mentre gli sfioramenti più profondi comportano una maggiore pressione e lo stretching.
  • Tecnica di massaggio di impastamento: con questa tecnica il massaggiatore stringe il muscolo fra il pollice e le altre dita seguendo un ritmo. Di solito viene eseguita su cosce, spalle, braccia, natiche.
  • Tecnica di massaggio per frizione: si tratta di una tecnica più mirata perché il massaggiatore va più in profondità con movimenti circolari o lungo le fasce delle fibre muscolari.
  • Tecnica di stretching: con questo massaggio il terapista muove gambe e braccia in diverse posizioni.
  • Tecnica di massaggio per percussione: è una tecnica stimolante per il corpo e viene eseguita a colpi di taglio della mano, oppure con la punta delle dita o con il palmo della mano.

Come è facile intuire, un massaggio comporta specifiche conoscenze, sia dei movimenti delle mani sia della conformazione dei muscoli. Impossibile, quindi, praticare quest'arte senza un corso.

Informazioni sull'Autore

Daniele Imperi - Sono un web copywriter, mi occupo di creazione contenuti dal 2000 e offro servizi di copywriting per blog e siti aziendali.

Fonte: Article-Marketing.it

Ripubblica questo articolo gratuitamente nel tuo sito

Clicca all'interno dell'area e copia il contenuto evidenziato. L'articolo è così pronto per essere ripubblicato dove vuoi.