Logo

Benvenuto nella directory di articoli gratuiti, Guest

Cerca:

Home » Scienza-e-tecnologia » Impianto elettrico Smart: consigli per la realizzazione

Impianto elettrico Smart: consigli per la realizzazione

  • pdf Articolo in PDF
  • |
  • stampante Anteprima di stampa
  • |

di: Mario22
Parole: 597 | Visite totali: 164

Se fino a qualche anno fa l'idea di avere una casa in parte o completamente automatizzata avrebbe potuto spaventare molte persone, oggi sembra sia sempre più in crescita la tendenza a circondarsi di dispositivi in grado di comunicare tra loro in modo da permetterci di controllare da remoto ogni apparecchio presente in casa, dal forno alla lavatrice, dal sistema di allarme alle luci.

Non a caso una recente ricerca sulla Smart Home condotta dal Politecnico di Milano ha evidenziato una crescita esponenziale del mercato della casa intelligente, molto probabilmente conseguente all'interesse crescente riguardo questo tipo di argomenti da parte degli utenti e alla sempre maggiore necessità di far fronte alle richieste specifiche dei propri clienti.

Avere una smart home significa avere una casa intelligente che permette di programmare determinate funzioni in orari precisi, una casa in cui aumentano i comfort ma anche la sicurezza e in grado di ridurre i consumi per porsi all'interno di una sempre più attuale ottica di sostenibilità. Per questo motivo gli addetti ai lavori e i professionisti di questo determinato settore sono sempre alla ricerca di prodotti nuovi in grado di rispondere ad ogni singola esigenza di modernità e tecnologia avanzata dei clienti che ne fanno richiesta o che ne sono incuriositi.

Soluzioni per impianti elettrici smart

In commercio sono presenti diverse soluzioni da applicare al proprio impianto elettrico. In generale, è possibile affermare che le caratteristiche della propria abitazione, insieme alla qualità del prodotto acquistato devono veicolare la scelta, al fine di dotare la casa di un prodotto affidabile che possa essere integrato alla rete domestica.

Infatti, sfruttando la connessione WiFi o da remoto, è possibile controllare tutti quei dispositivi che sono in grado di comunicare tra di loro semplicemente attraverso un'applicazione dedicata o l'immediato controllo vocale. Si tratta di un impianto elettrico Smart che può essere utilizzato sia attraverso impianti di nuova costruzione, ma anche con impianti già esistenti coniugando tecnologia, design moderno e prezzi del tutto accessibili.

Al contrario di quel che si potrebbe immaginare, infatti, per realizzare un impianto elettrico Smart non è necessario stravolgere quelli che sono gli apparati elettrici della propria casa perché basterà applicarlo all'impianto già esistente per gestire tutti quei dispositivi che possono essere controllati tramite applicazione o comando vocale, ovvero delle luci, dei carichi connessi alle prese, degli elettrodomestici, delle tapparelle e degli altri apparecchi elettrici.

Tramite l'applicazione è possibile non solo comandare i vari dispositivi, ma anche tenere sempre sotto controllo quelli che sono i consumi elettrici reali avendo la possibilità di ricevere notifiche specifiche quando verranno superati determinati limiti di consumo. Non solo, perché senza cambiare il proprio impianto elettrico e utilizzando un cablaggio tradizionale, l'opzione Smart ci consente di controllare l'illuminazione con la voce o con un click e, soprattutto, accendere e spegnere le luci di casa automaticamente in base alla presenza: questo ci consentirà la massima sicurezza.

Per realizzare un impianto elettrico Smart è necessario un Gateway (che riceve i segnali di tutti i dispositivi connessi), il Deviatore Connesso, l'Attuatore Tapparella (l'interruttore che controlla le tapparelle) e la Presa Connessa (per controllare le prese da remoto, compresi i consumi).

Per tutti coloro che desiderano servirsi di un impianto elettrico smart per la propria casa, il consiglio è di rivolgersi ad elettricisti esperti in impianti elettrici smart e in domotica, che abbiano esperienza in questo settore in continua evoluzione. 

Informazioni sull'Autore

Mario Angelofanti

Fonte: Article-Marketing.it

Ripubblica questo articolo gratuitamente nel tuo sito

Clicca all'interno dell'area e copia il contenuto evidenziato. L'articolo è così pronto per essere ripubblicato dove vuoi.