Logo

Benvenuto nella directory di articoli gratuiti, Guest

Cerca:

Home » Societa » Le visure ipocatastali

Le visure ipocatastali

  • pdf Articolo in PDF
  • |
  • stampante Anteprima di stampa
  • |

di: Ludus
Parole: 467 | Visite totali: 4615

Detta anche visura ipotecaria o immobiliare, la visura ipocatastale è un documento dettagliato che fornisce una serie di informazioni al richiedente sugli immobili che possiede. Si tratta di una relazione redatta da tecnici qualificati chiamati visuristi.

 

Le informazioni contenute nelle visure ipocatastali – chiamate formalità – sono di 3 tipi:

  1. trascrizioni sia a favore sia contro: successioni, pignoramenti e sequestri, compravendite, donazioni
  2. iscrizioni sia a favore sia contro: ipoteche volontarie, come il mutuo, e altri tipi di vincoli
  3. annotazioni: surroghe e note a cancellazione di ipoteche

Perché richiedere una visura ipocatastale

La visura ipotecaria raccoglie una serie di informazioni sull’immobile, quindi è utile per conoscere il quadro completo della proprietà. Se dobbiamo acquistare un immobile, possiamo chiedere una visura ipocatastale, per esempio.

È un elenco di formalità divise secondo le tre categorie menzionate e per ogni categoria sono indicate le tipologie – se si tratta di donazioni o successioni – quindi ci dà una panoramica dell’immobile e di tutto ciò che grava su di esso.

La visura è un elenco sintetico. Per ogni tipologia relativa a una categoria di informazioni sono riportate anche delle note esplicative, che forniscono ulteriori informazioni e dettagli. È quindi possibile richiedere una visura ipocatastale per nota e conoscerne lo sviluppo.

Come si richiede una visura ipocatastale

Le visure immobiliari sono depositate nelle Conservatorie, gli uffici dell’Agenzia del Territorio. Si possono richiedere in quattro modi:

  1. agli uffici provinciali del Territorio: è un servizio gratuito per chi è titolare dell’immobile di cui si richiede la visura o comunque ne ha diritto di godimento; per ottenere la visura ipocatastale bisogna compilare un modulo di richiesta.
  2. Allo Sportello Amico degli uffici postali: anche in questo caso va riempito un modulo; il servizio non è attivo in ogni ufficio postale, bisogna quindi controllare che l’ufficio mostri il logo dello Sportello Amico. Si possono chiedere visure immobiliari per terreni e fabbricati, anche se la ricerca per soggetto è limitata ai fabbricati.
  3. Al servizio Certitel Catasto: è un servizio a pagamento e prevede la consegna della visura ipocatastale sia via email sia per posta ordinaria. Per ottenere le visure occorre registrarsi al sito e le informazioni sono però limitate a una sola provincia e un solo comune.
  4. Ai servizi online dell’Agenzia: si possono richiede visure ipotecarie su terreni e fabbricati. È sufficiente inserire il codice fiscale e i dati identificativi catastali (provincia, comune, sezione, foglio, particella).

Informazioni sull'Autore

Daniele Imperi - Sono un web copywriter e mi occupo di strategie di acquisizione link Google friendly per blog e siti e di scrittura per il web e contenuti dal 2000.

Fonte: Article-Marketing.it

Ripubblica questo articolo gratuitamente nel tuo sito

Clicca all'interno dell'area e copia il contenuto evidenziato. L'articolo è così pronto per essere ripubblicato dove vuoi.