Logo

Benvenuto nella directory di articoli gratuiti, Guest

Cerca:

Home » Societa » Spose d’inverno: abiti da posa, giacchini e accessori per tutti i gusti

Spose d’inverno: abiti da posa, giacchini e accessori per tutti i gusti

  • pdf Articolo in PDF
  • |
  • stampante Anteprima di stampa
  • |

di: Francescapp
Parole: 496 | Visite totali: 1231

Quando si pensa ad un abito da sposa la mente va a tessuti leggeri, corpetti smanicati e senza bretelline, scollature a cuore… uno stile insomma adatto a temperature calde o perlomeno miti. Ma cosa succede quando si decide di sposarsi in inverno, e si trova una giornata fredda se non addirittura nevosa? Niente paura, spose d’inverno, la neve e il freddo non sono necessariamente un ostacolo alla vostra femminilità ed eleganza. Mettete dunque da parte i timori e preparatevi a considerare la stagione invernale non come una nemica, ma come una semplice cornice del vostro giorno, una cornice magica e ovattata. All’aspetto perfetto delle spose, anche invernali, ci hanno già pensato abili stilisti, che propongono modelli e accessori adatti anche alle più freddolose.

Anche se l’abito da sposa per antonomasia ha scollatura a cuore e nessuna traccia di spalline, particolarmente interessanti e di gran moda sono gli abiti con maniche lunghe, magari realizzate con tessuti leggeri o semi-trasparenti, in modo da coprire spalle e braccia ma senza soffocare la sposa. Dal velo al merletto, dal tulle al pizzo, un must al momento per gli abiti da sposa, ogni donna può scegliere tra tessuti diversi per avere l’aspetto regale che desidera. E se ad un po’ di scollatura non si vuole rinunciare, niente paura: alle maniche lunghe molti stilisti abbinano scollature più o meno pronunciate. Se invece preferite coprire anche il decolleté, la scelta può cadere sui corpetti con velo o collo alto, molto chic e perfetti per un matrimonio invernale. D’altro canto due degli abiti più principeschi e ammirati della storia, quello di Grace Kelly e quello di Kate Middleton, avevano proprio queste caratteristiche.

Le maniche lunghe o il corpetto poco scollato non sono però una prerogativa dei modelli invernali: se l’abito senza spalline è quello che sognate sin da piccole, non serve che ci rinunciate. A coprirvi, durante la cerimonia, saranno i giacchini, i bolerini o i coprispalle realizzati in diversi materiali, o addirittura tipi di capospalla più pesanti. Se vi sembra esagerato, date un’occhiata alle ultime sfilate: bianchi e super eleganti, in passerella sfilano abiti accompagnati da cappotti, giacche corte, pellicce e addirittura piumini e giubbotti con cappuccio. Perfetti per la cerimonia e per il tragitto verso il luogo del banchetto, possono essere tolti una volta entrati nella sala del ricevimento e, perché no, riutilizzati anche in giorni diversi da quello del matrimonio!

Per le spose in abito corto, invece, perfetti sono gli spolverini al ginocchio, che completano l’abito anziché sovrastarlo, donando un tocco di eleganza in più anche al più classico dei tubini.

E il bello dei matrimoni in inverno è che permettono di sbizzarrissi anche con gli accessori: se amate le scelte sopra le righe, anche nel giorno del vostro matrimonio, avete l’imbarazzo della scelta tra paraorecchie, colbacchi e addirittura stivali abbinati all’abito da sposa. Più romantici e meno stravaganti, i manicotti e i guanti si sposano perfettamente con i look più principeschi.

Informazioni sull'Autore

Maggiori informazioni
Articolo a cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl – web marketing agency

Fonte: Article-Marketing.it

Ripubblica questo articolo gratuitamente nel tuo sito

Clicca all'interno dell'area e copia il contenuto evidenziato. L'articolo è così pronto per essere ripubblicato dove vuoi.